Comune di Termini Imerese

Accessibilità | Contatti

Ricerca nel sito

  • you tube
  • you tube
  • you tube

Contenuto secondario

Sei in: Home / Atti amministrativi / Bandi di gara e concorsi / Bando di Gara - Cottimo fiduciario per l'acquisto di vernice per legno e smalto per metalli ferrosi nonché dei materiali per la loro lavorazione. C.I.G. n. [2849902586]

Bando di Gara

Cottimo fiduciario per l'acquisto di vernice per legno e smalto per metalli ferrosi nonché dei materiali per la loro lavorazione. C.I.G. n. [2849902586]

Area di competenza: 3° Settore: Lavori Pubblici e Manutenzione
Ufficio di competenza: Ufficio non piu' nel sistema - Richiedere info all'URP
Categoria: manutenzione
Procedura: Cottimo fiduciario


Termini

Data Pubblicazione: giovedì 30 giugno 2011.
Scadenza: martedì 12 luglio 2011 alle ore 11.00.00.
Importo: Euro 2.500,00 (importo escluso di iva).

Protocollo generale n°_____________ Lì, ……………………..


Prot. N. ............................/ 3° SETTORE

Lavori Pubblici e Manutenzioni

Oggetto: Cottimo fiduciario per l'acquisto l'acquisto di vernice per legno e smalto per metalli ferrosi nonché dei materiali per la loro lavorazione (acquaragia o diluente sintetico e pennelli), per la tinteggiatura di elementi di arredo urbano quali panchine in legno e ferro, ringhiere, cestini etc.

LOTTO C.I.G. n. [2849902586]

RACCOMANDATA A.R.

SPETT.LE DITTA

VEDI ELENCO


Questa Amministrazione Comunale deve provvedere, mediante cottimo fiduciario all'acquisto divernice per legno e smalto per metalli ferrosi nonché dei materiali per la loro lavorazione (acquaragia o diluente sintetico e pennelli), per la tinteggiatura di elementi di arredo urbano quali panchine in legno e ferro, ringhiere, cestini etc.,

L’importo presuntivo dell'appalto a misuraè di €.2.500,00 (Euroduemilacinquecento/00) IVA

ESCLUSA.,

Codesta ditta, qualora ne abbia interesse, è invitata a partecipare alla gara, facendo pervenire inpiego sigillato e controfirmatoneilembi di chiusura, la propria offerta con l’indicazione all’esterno della dicitura: “Cottimo fiduciario per l' acquistodi vernice per legno e smalto per metalli ferrosi nonché dei materiali per la loro lavorazione (acquaragia o diluente sintetico e pennelli), per la tinteggiatura di elementi di arredo urbano quali panchine in legno e ferro, ringhiere,cestini etc., ”. Sul plico dovrà essere indicato il nominativo del mittente.

Le buste dovranno pervenire entro le ore 11,00del12 luglio 2011a mezzo del sevizio postale o a mano direttamente all’ufficio protocollo del Comune.

Le buste saranno aperte alle ore 12,00 dello stesso giorno presso gli Uffici del Terzo Settore LL.PP., siti nella Via Garibaldi (ex Caserma La Masa), a cui potranno presenziare coloro che hanno presentato offerta.


La busta dovrà contenere:

  1. Offerta inbusta chiusa e controfirmatanei lembi di chiusura con l’indicazione, sia in cifre che inlettere, del ribasso percentuale che la Ditta è disposta a praticare sul prezzo complessivo a base del presente appalto, sottoscrittacon firma leggibile dal titolare o dal legale rappresentante.

  2. Certificato incorso di validitàdella C.C.I.A.A., comprovante l’iscrizione per la categoria oggetto dell’appalto, di data non anteriore a mesi seida quella fissata per la gara o dichiarazione equivalente resa ai sensi delle vigenti Leggi.

  3. Dichiarazione, resa ed autenticata ai sensi del D.P.R. 445/2000,di essere in possesso dei seguenti requisiti generali di cui all’art. 38del D.Lgs n. 163/2006 e s.m.i., di cui allo schema Allegato A:

  4. Dichiarazione relativa all’accettazione del protocollo di legalità, di cui allo schema Allegato B;

  5. Copia del Capitolato Speciale d’Appalto sottoscritto per accettazione dal titolare o dal legale rappresentante di cui allo schema Allegato C.

  6. Copia del Codice etico, approvato con delibera di C.C. n. 38 del29/05/2008, sottoscritto per accettazione, di cui allo schemaAllegato D

  7. Dichiarazione ai sensi del comma dell’art. 2 della Legge regionale n. 15 del 20/11/2008- allegata all’istanza per l’ammissione a gara - resa dal legale rappresentante e dal dirigente dell’impresa di non essere stato rinviato a giudizio per favoreggiamento nell’ambito di procedimenti relativi a reati di criminalità organizzata; di essere consapevole che- nel caso di aggiudicazione - a seguito di verifica da parte dell’ente appaltante del suddetto carico pendente si procederà all’annullamento dell’aggiudicazione stessa; di essere consapevole che – se durante la fase di esecuzione del contratto – venisse verificata da parte dell’ente appaltante la sussistenza dello stesso carico pendente si procederà alla risoluzione del contratto di cuiAllegato F;

  8. Una garanzia di€. 50,00 (euro cinquanta/00) pari al2% del prezzo a base d’asta, sotto forma di cauzione o di fidejussione che potrà essere costituita, a scelta dell’offerente mediante polizza fidejussoria assicurativa, bancaria o mediante deposito in contanti presso la Tesoreria comunale o a mezzo versamento in conto corrente postale n. 15593908, indicando la causale del versamento;

La documentazionerichiesta dovrà essere presentata a pena di esclusione.

L’aggiudicazionesarà effettuata con il criterio del massimo ribasso percentuale, determinato mediante percentuale di ribasso sull’importo a corpo posto a base di gara.

Ai sensi dell’art. 124, comma del D.Leg.vo n. 163/2006e s.m.i., si procederà all’esclusione automatica dell’anomalia, qualora le offerte ammesse risultino pari o superiore a 10(dieci).

In caso di due o più offerte uguali si procederà all’aggiudicazione mediante sorteggiotra le stesse.

L’aggiudicazionesarà effettuata anche se dovesse pervenire una sola offerta, sempre che l’Amministrazione ne riconosca la congruità a suo insindacabile giudizio.

La ditta aggiudicataria dovrà provvedere ad iniziare la fornitura entro i termini imposti dopo la data della comunicazione di avvenuta aggiudicazione.

La gara sarà presieduta dal Dirigente del 3° Settore LL.PP. o da un Funzionario da Lui incaricato.

La ditta aggiudicataria si obbliga a comunicare in sede di partecipazione alla gara il numero di fax o di posta elettronica a cui l'Ente appaltante invierà le comunicazioni relative all'esito della gara e successive ulteriori comunicazioni e dovrà dichiarare, di accettare senza riserve tali mezzi di comunicazione come da Allegato G;.

Ai sensi dell’art. 13 D.lgs 196/03, si informa che i dati forniti dalle Imprese nel procedimento di gara saranno oggetto di trattamento, da parte del Comune di Termini Imerese (titolare del trattamento), nell’ambito delle norme vigenti, esclusivamente per le finalità connesse alla gara e per l’eventuale successiva stipula e gestione dei contratti conseguenti all’aggiudicazione dell’appalto.

Le caratteristichedella fornitura e le modalità esecutive della stessa sono riportate nelCapitolato Speciale d’Appalto che si allega in copia al presente invito e che deve essere restituito firmato per conoscenza ed accettazione.

Che ribasso d'asta sarà utilizzato per ulteriore fornitura di materiale nella tipologia e prezzo di cui al Capitolato Speciale d'Appalto

Cheper la fornitura di cui trattasi, si informa la ditta invitata che non vi sono rischi da interferenze di cui all’art. 26comma del D.Leg.vo n. 81/2008e, conseguentemente il costo per la sicurezza da interferenze è pari a zero.

La presente fornitura è soggetta al pagamento dei diritti di segreteria a carico della ditta aggiudicataria, il cui importo sarà comunicato dall’Ufficio contratti, successivamente all’avvenuta aggiudicazione definitiva.


IL R. U. P. IL DIRIGENTE DEL 3° SETTORE

(Geom. Giuseppe SANSONE (Ing. Loredana Filippone)


Risultato

In merito all'aggiudicazione del suddetto atto si informa che in data 12/7/2011 si è formalizzato il seguente esito:

Aggiudicata provvisoriamente alla ditta Cascino Angelo & C. di Termini Imerese, col ribasso d'asta dell'11,00%



Ultima modifica: 12/7/2011 a cura di Giuseppe Sansone.

Pagina vista 3374 volte

Documenti Argomento

Mappa footer


Comune di Termini Imerese - Piazza Duomo 1 - 90018 - Termini Imerese (PA)

Tel. +39 091 81 28 111 - Fax +39 091 81 28 476

C.F. 87000370822 - P.I. 00211100821

Email: protocollo@comune.termini-imerese.pa.it - Casella di posta certificata: protocollo@pec.comuneterminiimerese.pa.it

Email URP: urp@comune.termini-imerese.pa.it

Guida al sito | Accessibilità | Informativa | Contatti | Mappa | Accesso Intranet | Responsabile procedimento pubblicazione