Comune di Termini Imerese

Accessibilità | Contatti

Ricerca nel sito

  • you tube
  • you tube
  • you tube

Contenuto secondario

Argomenti in questa sezione

Sei in: Home / Il Comune / Amministratori / Il Consiglio Comunale / Attività dei Consiglieri Comunali / Comunicato stampa Turturici (5/5/2011)

Comunicato stampa Turturici (5/5/2011)

Fiat Termini Imerese

La situazione è a dir poco preoccupante!

Il 31 dicembre di quest’anno Fiat andrà via e ancora non sappiamo di che morte moriremo o, speriamo, di che vita camperemo.

Le varie offerte fin qui avanzate al Ministero dello Sviluppo Economico, per il tramite di Invitalia, sembrano essere, nella maggior parte dei casi, destinate ad un “Prematuro Fallimento”, non fosse altro per le inchieste che stanno interessando alcuni Amministratori delle stesse e per la mancanza di solidità finanziaria di altre.

In una prospettiva di rilancio se le sette proposte avanzate rappresentano il meglio non oso pensare cosa sono quelle escluse.

E allora è mia intenzione lanciare una provocazione al fine di capire se per Termini Imerese, da parte degli enti preposti, vi è un serio e ragionevole interesse affinché il mercato economico possa essere rilanciato attraverso altri tipi di investimenti.

Essa consiste nel Chiedere al Governo Nazionale di riconvertire lo stabilimento FIAT di Termini Imerese in CASINO’ e PALACONGRESSI, dando così la possibilità al nostro territorio di sviluppare le attività produttive nel settore del terziario e al Governo Regionale di rendere il comprensorio Imerese “ZONA FRANCA” al fine di favorire l’insediamento di attività Turistico-Culturali.

E’ indubbio che il nostro territorio per posizione, storia, patrimonio culturale, paesaggio, location e per quanto una riconversione del genere richiederebbe è il migliore della Sicilia e del Sud Italia.

Forse, se si pensasse realisticamente ad una nuova forma di riconversione in tal senso e se si lavorasse acciocché sia posto in essere trovando il modo di sbarrare la strada a investimenti poco leciti e destinati al riciclo di danaro sporco, potremmo lasciare ai nostri figli “L’ORO” nelle mani e l’opportunità di essere cittadini della città più bella della Sicilia, coniugando, di fatto, le esigenze degli attuali lavoratori, che soffrono per il rischio disoccupazione, con la voglia di riscatto e l’intraprendenza che i giovani mostrano.

Termini Imerese Lì 05/05/2011  

Tags: Nessuna etichetta specificata



Ultima modifica: 6/5/2011 a cura dell'amministratore del sito.

Pagina vista 1252 volte

Lingue disponibili per questo testo:

Documenti Argomento

Documenti correlati a: Attività dei Consiglieri Comunali

Mappa footer


Comune di Termini Imerese - Piazza Duomo 1 - 90018 - Termini Imerese (PA)

Tel. +39 091 81 28 111 - Fax +39 091 81 28 476

C.F. 87000370822 - P.I. 00211100821

Email: protocollo@comune.termini-imerese.pa.it - Casella di posta certificata: protocollo@pec.comuneterminiimerese.pa.it

Email URP: urp@comune.termini-imerese.pa.it

Guida al sito | Accessibilità | Informativa | Contatti | Mappa | Accesso Intranet | Responsabile procedimento pubblicazione